THE CTHULHU HACK

Posted by Stefano Prandoni on

Oggi parliamo di The Cthulhu Hack, un gioco di ruolo da poco annunciato nella sua nuova edizione italiana da MS Edizioni.

The Cthulhu Hack, progetto dell’autore Paul Baldowski, è stato pubblicato nel 2016 e si basa sul sistema di The Black Hack, un altro gioco di ruolo il quale adatta il regolamento degli anni ’70 per crearne uno più moderno e snello. The Cthulhu Hack parte da questa base per dar vita a un gioco investigativo ambientato nell’universo di orrore cosmico di Lovecraft, aggiungendo giusto alcuni dettagli a un sistema di regole che, comunque, rimane davvero semplice e adatto anche a giocatori alle prime armi.

Il manuale di The Cthulhu Hack è composto di circa 50 pagine, ma nel corso degli anni l’autore ha pubblicato diversi supplementi aggiuntivi che sono andati ad ampliare il primo lavoro e che hanno vinto alcuni premi a UK Game Expo. Potete farvi un’idea del materiale, tra espansioni e investigazioni, visitando il sito ufficiale di The Cthulhu Hack.

Il primo gioco di ruolo presentato da MS Edizioni è uscito il 7 maggio.

L’edizione italiana del manuale base di The Cthulhu Hack introdurrà alcune novità rispetto all’edizione originale.
Innanzitutto, la grafica, le illustrazioni e la copertina dell’edizione italiana saranno completamente nuove, ad opera di Ilaria Gabaldo. Gabaldo è un’illustratrice e tatuatrice specializzata in raffigurazioni sull’alchimia e sull’esoterismo, ed è stata dunque capace di creare delle opere davvero molto evocative. 
In secondo luogo, l’edizione italiana di The Cthulhu Hack contiene anche una versione ampliata e chiarificata del regolamento originale, creata ovviamente col confronto con l’autore.
Infine, il manuale italiano avrà anche delle regole sulla creazione rapida dei personaggi e l’intera avventura investigativa Salvare Innsmouth.
In totale, l’edizione italiana di The Cthulhu Hack avrrà 88 pagine a colori

 

 

 

 

 

0 comments

Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published