Villainous

Pubblicato da Stefano Prandoni il

Un gioco da tavolo che ha come protagonisti alcuni dei grandi antagonisti dei film Disney

Nei film Disney c’è sempre il lieto fine con il bene che trionfa sul male. Questa è una cosa normale vista la tipologia di film e il target, però ogni tanto sarebbe bello vedere i cattivi prendersi la loro rivincita.

Un simile desiderio non deriva necessariamente da un animo malvagio che ci fa sentire più affini ai villain piuttosto che agli eroi. È un sentimento che nasce dalla bravura degli sceneggiatori Disney che creano spesso degli antagonisti caratterizzati in modo magistrale.
Nessuno vuole che Crudelia De Mon faccia del male ai piccoli dalmata, ma come si fa a non adorare un personaggio simile? E lo stesso discorso possiamo farlo per Ursula de La Sirenetta, Maga Magò de La Spada nella Roccia, la Regina di Cuori di Alice nel Paese delle Meraviglie e moltissimi altri.
Purtroppo per loro nei film Disney non possono averla vinta, ma in un gioco da tavolo il discorso si fa diverso. Che gli eroi tremino, i malvagi stanno tornando a prendersi quello che gli spetta!

Disney Villainous - Nella scatola

Che gioco è e come si presenta

Villainous è un gioco pubblicato da Ravensburger, è adatto a partire dai 10 anni e può essere giocato da 2 a 6 giocatori. La durata delle partite è strettamente legata al numero di giocatori e va da 30/40 minuti fino a 1 ora.
Il gioco è un competitivo asimmetrico, dove ogni giocatore interpreta un differente cattivo e deve raggiungere il proprio obiettivo prima degli altri.
Nel gioco base di Villainous troviamo 6 personaggi:

  • Malefica da La Bella addormentata nel bosco
  • Capitan Uncino da Peter Pan
  • Principe Giovanni da Robin Hood
  • Regina di Cuori da Alice nel Paese delle Meraviglie
  • Ursula da La Sirenetta
  • Jafar da Aladdin

 

Ogni personaggio ha dei materiali unici che non vengono mai condivisi con gli altri giocatori. Ognuno ha una plancia di gioco, un mazzo Cattivo con 30 carte, un mazzo Fato con 15 carte, una guida al personaggio, una scheda con la legenda delle icone presenti sulla plancia e infine la pedina che raffigura in modo “artistico” il personaggio.
Tra i materiali condivisi invece c’è un grosso calderone di plastica in cui mettere gli 80 Gettoni Potere, 1 segnalino Fato e 3 segnalini Lucchetto.

 

Disney Villainous - Malefica

Il modo in cui sono strutturate le componenti di gioco rivela come Villainous non sia una sorta di reunion di cattivi. Ogni giocatore porta avanti una partita nell’universo di gioco del suo personaggio e le interferenze tra giocatori sono sporadiche e legate solo alle carte Fato. Ognuno ha un proprio obiettivo e deve portarlo a termine prima degli altri giocatori per aggiudicarsi la vittoria.

La plancia di gioco

Disney Villainous - Plancia Capitan UncinoLe plance sono divise in 4 luoghi. Ogni luogo ha 4 simboli che rappresentano altrettante azioni che si possono svolgere in quella posizione. Nella parte superiore dei 4 Luoghi c’è uno spazio per mettere le carte Fato, mentre il basso si mettono le carte Cattivo.

Le carte Cattivo

Disney Villainous - Le carte cattivo di Capitan UncinoLe carte cattivo di Capitan Uncino

Sono le carte che il giocatore usa per raggiungere il proprio obiettivo. Sono divise in:

  • Carte Alleato: dei personaggi da usare per combattere contro gli Eroi
  • Carte Oggetto: oggetti da mettere in un Luogo e che possono dare poteri a uno o più Alleati
  • Carte Effetto: sono degli istantanei, si esegue l’effetto indicato e si scartano

Le carte Fato

Disney Villainous - Le carte fato di Capitan UncinoLe carte fato di Capitan Uncino

Sono carte che vengono giocate dagli altri giocatori usando un’azione specifica. L’unica eccezione è Capitan Uncino che dispone di carte Cattivo speciali per poter giocare a sua volta le carte Fato. Rappresentano l’unica interazione tra giocatori durante la partita.
La loro tipologia è analoga alle carte Cattivo. Anche qui troviamo carte Oggetto e Effetto, mentre al posto degli Alleati troviamo gli Eroi.

Come si gioca a Villainous

Ogni giocatore sceglie che personaggio interpretare. Prende il suo gruppo di materiali da gioco, mette la plancia al centro, la pedina nel punto di partenza, poi colloca il mazzo Cattivo a sinistra e quello Fato a destra. Poi pesca 4 carte Cattivo per formare la sua mano iniziale.
Dato che ogni personaggio ha delle differenze con gli altri e condizioni di vittoria molto diverse, la presenza della Guida di ogni villain permette di approcciarlo in modo più semplice.
Gli unici materiali comuni sono il calderone con i Gettoni Potere da mettere al centro del tavolo. Gli altri segnalini invece servono solo in alcune partite. A inizio partita i lucchetti bloccano il quarto luogo sulla plancia di alcuni personaggi. Il gettone Fato serve solo nelle partite a 5 o 6 giocatori e ha lo scopo di evitare che qualcuno subisca 2 o più azioni Fato consecutive da parte degli altri giocatori.

Nel proprio turno il giocatore deve muovere la pedina su uno dei 4 luoghi della plancia. Una volta in quel luogo ha le 4 azioni raffigurate dai simboli da eseguire. Non c’è un limite alle azioni, volendo può farle anche tutte e 4.

Disney Villainous - Partita con Regina di Cuori

Le possibili azioni sono:

  • Ottenere Potere: prendo dal calderone il numero di gettoni Potere indicato dentro al simbolo
  • Giocare una carta: gioco una carta dalla mia mano sotto a uno dei 4 luoghi
  • Attivare: se ho sulla plancia un Oggetto o un Alleato da attivare, pago il costo e eseguo l’abilità
  • Fato: scelgo un avversario, pesco 2 carte Fato dal suo mazzo. Ne scelgo una e la gioco sopra uno dei 4 luoghi della sua plancia. L’altra carta la metto tra i suoi scarti.
  • Muovere: sposto una carta Alleato o un Oggetto da un luogo a uno adiacente
  • Muovere un Eroe: sposto una carta Eroe da un luogo a uno adiacente
  • Scontro: in un luogo, faccio combattere gli Alleati con l’Eroe per sconfiggerlo. Se la forza degli Alleati è uguale o maggiore a quella dell’eroe, in seguito rimuovo e metto negli scarti sia l’Eroe sia gli Alleati usati per lo scontro.
  • Scartare Carte: posso scartare quante carte voglio dalla mia mano

Disney Villainous - Simboli delle azioni

Dopo aver svolto tutte le azioni pesco le Carte Cattivo per tornare ad avere in mano 4 carte, poi passo il turno al giocatore successivo.

Disney Villainous - Mano regina di cuoriMano della Regina di Cuori

Villainous prosegue turno dopo turno fino a quando un giocatore riesce a soddisfare le sue condizioni di vittoria. Ad esempio Capitan Uncino deve sconfiggere Peter Pan sulla Jolly Roger; il Principe Giovanni deve avere una riserva di 20 gettoni Potere oppure Malefica deve lanciare una maledizione in ogni luogo della plancia.
Come vedete ogni giocatore ha obiettivi molto differenti, ma anche i mazzi Cattivo presentano varie differenze con personaggi, oggetti ed effetti unici. Quindi la scelta del personaggio in Villainous non è solo una questione estetica o di preferenze per qualche film Disney. La scelta si ripercuote sulla partita.

Disney Villainous - Partita

Le espansioni di Villainous

Villainous è un gioco del 2018 che ha riscosso fin da subito un enorme successo. Motivo per cui si trovano sul mercato già quattro espansioni.
Le espansioni non modificano in alcun modo il gioco e servono solo per aggiungere altri personaggi ai 6 presenti nel gioco base. Tanto che sono del tutto indipendenti e non richiedono il set iniziale per giocare.
Ognuna include 3 nuovi personaggi e ha una scatola più piccola ma con lo stesso stile di Villainous base.

Espansioni Disney VillainousLe espansioni sono:

  • Disney Villainous: Wicked to the Core aggiungere la Regina Cattiva di Biancaneve, Ade di Hercules e il Dr. Facilier da La Principessa e il Ranocchio.
  • Disney Villainous: Evil Comes Prepared aggiunge Jafar da Il Re Leone, Yzma da Le follie dell’Imperatore e Rattigan da Basil l’investigatopo.
  • Disney Villainous: Perfectly Wretched aggiunge Crudelia De Mon da La Carica dei 101, Madre Gothel da Rapunzel e Pete (Pietro Gambadilegno) da Steamboat Willie.
  • Disney Villainous: Despicable Plots aggiunge Gaston da La Bella e la Bestia, Lady Tremaine (la Matrigna) da Cenerentola e Re Cornelius da Taron e la Pentola Magica.

Non tutte le espansioni sono uscite in italiano, ma visto il successo del gioco è possibile che nei prossimi mesi si trovino tutte anche nella nostra lingua.
Infine segnalo anche l’esistenza di una versione speciale chiamata Marvel Villainous: Infinite Power. Lo stesso gioco ambientato nell’universo Marvel con 5 villain; Thanos, Ultron, Heela, Killmonger e Taskmaster.

Considerazioni finali

Villainous è un gioco da tavolo pensato per conquistare tutti i fan Disney. Difatti l’ambientazione è la vera colonna portante del gioco e il motivo per cui sta riscuotendo così tanto successo.
Anche le meccaniche con regole e materiali unici per ogni personaggio lo rendono un prodotto concepito in modo geniale. In questo modo si possono proporre espansioni per aggiungere altri personaggi e ampliare i possibili scontri. È vero che il gioco rimane sempre lo stesso e i 6 personaggi del gioco base sono già una buona scorta per divertirsi, però poi subentrano tutti quei meccanismi che i fan di qualunque cosa conoscono bene.
“C’è l’espansione con il mio villain preferito, me la faccio sfuggire?”  “Ho già il gioco base e qualche espansione, sarebbe un peccato non completare la serie.”.

Disney Villainous - Le guide al cattivo

Andando oltre alla forza colossale del brand Disney c’è anche un gioco che nell’insieme è valido e interessante.
I suoi punti di forza però sono anche le sue debolezze, perché la tipologia e le meccaniche devono piacere.
Villainous è un gioco asimmetrico e con pochissima interazione. È come se ogni giocatore portasse avanti un gioco a sé stante e l’uso delle carte Fato è proprio una parte minimale rispetto a tutto il resto.
Questo però è un vantaggio nello sviluppo dei singoli personaggi, perché ognuno può avere delle meccaniche adattate su misura per ricreare le vicende del suo film. Sperando però di cambiare il finale. Perché in Villainous devono vincere i cattivi. I cattivi veloci, solo il primo a raggiungere il proprio obiettivo vince la sfida dei malvagi.

0 commenti

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati